Service Nazionali

Apriamo con Voi

Proposto dal Distretto 2041

L’obiettivo è quello di partecipare alle aperture di siti d’interesse insieme ai volontari del Touring Club Italiano (TCI). Come da progetto del Distretto proponente, ciascuna sezione territoriale TCI potrà prendere accordi con il Distretto del luogo per selezionare degli slot orari (al sabato o alla domenica, per un numero di giornate a scelta del Distretto), in cui i soci potranno anzitutto beneficiare di una visita guidata in esclusiva nel sito selezionato, e successivamente affiancare i volontari TCI nella gestione e nella interazione con i visitatori dei luoghi aperti.

Casa Maria

Proposto dal Distretto 2032

Il Service consiste nell’attrezzare un’aula informatica presso l’orfanotrofio “Baldo Children Home” di Ndaragwa, per permettere agli allievi della struttura di integrare la propria formazione con la cosiddetta “alfabetizzazione informatica”.
Gli obiettivi del Service:

  • Alfabetizzazione informatica e formazione degli insegnanti;
  • Realizzazione aula informatica da dieci postazioni;
  • Realizzazione borse di studio per studenti meritevoli;
  • Rendere l’aula autosufficiente.

Hygge-Ract

Proposto dal Distretto 2072

Il Service in questione avrà l’obiettivo di finanziare posti letto e formatori in strutture di bassa soglia distribuite su varie città italiane in base alla forza economica che si riuscirà a raggiungere.
Gli obiettivi di questo Service sono a lungo termine vista la possibilità di ampliare struttura già esistenti e di finanziare personale competente in grado -per molti anni a venire – di aiutare persone in difficoltà a reinserirsi in società nel più breve tempo possibile dopo un’esperienza traumatica che le ha portate a dover vivere un periodo della loro vita senza fissa dimora e senza la possibilità di un pasto caldo.

Domani è oggi

Proposto dal Distretto 2080

I club dei singoli Distretti dovranno individuare gli istituti d’istruzione superiore interessati al progetto. Gli istituti parteciperanno, attraverso il pagamento di una quota pari ad euro 20,00 ad un contest nazionale proponendo uno o più elaborati fotografici, brevi video o cortometraggi, poesie o elaborati letterari. Il Distretto 2050 si assume la responsabilità di versare le quote per gli istituti partecipanti per evitare problemi burocratici nell’interazione tra il Rotaract come Associazione e l’istituzione scolastica nei limiti permessi dal bilancio.
Le opere verranno valutate da una commissione la cui composizione sarà decisa da tutti i Rappresentanti Distrettuali italiani.
L’Istituto che avrà proposto l’opera migliore si aggiudicherà un fondo economico attraverso il quale sarà finanziato l’acquisto di materiale didattico o attrezzature utili all’Istituto stesso.

Bando del Service

Progetto Noemi

Proposto dal Distretto 2090

L’Associazione “Progetto Noemi Onlus” si occupa di vari progetti con l’obiettivo di sensibilizzare circa quella che è la SMA – atrofia muscolare spinale – e di contribuire economicamente a favore delle famiglie con a carico soggetti affetti da questa terribile patologia e a favore delle strutture sanitarie.
Per maggiori informazioni circa le diverse iniziative dell’associazione è possibile consultare il sito ufficiale: www.progettonoemi.com.
Cosa è richiesto ai club?
Organizzare sensibilizzazione riguardo questo tema tramite i più svariati metodi come cene con relatore, congressi, contest etc.
Sarà possibile inoltre acquistare le magliette dell’Associazione che saranno personalizzate con il logo Rotaract: i fondi raccolti saranno devoluti all’Associazione Progetto Noemi Onlus.

Il Distretto 2050 intraprenderà questo progetto non solo in chiave divulgativa ma anche economica tramite l’acquisto di magliette vista la nobiltà del Service.